Dalle violenze alle politiche di sicurezza urbana

di

Giuseppe Arena , Nicola Malizia , Paolo De Nardis

Giappichelli Editore

Dalle violenze alle politiche di sicurezza urbana - Bookrepublic

Dalle violenze alle politiche di sicurezza urbana

di

Giuseppe Arena , Nicola Malizia , Paolo De Nardis

Giappichelli Editore

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 16,99

Descrizione

Il volume “Dalle violenze alle politiche di sicurezza urbana”, di grande interesse per gli studiosi della scienza urbana, esce in un momento di grande recupero degli studi sulla città che in passato hanno visto soprattutto i sociologi urbani e del territorio avere grande protagonismo. Oggi la scienza urbana sembrerebbe superare la vieta impostazione della sociologia della città, così come il punto di vista dei classici l’aveva configurata, in modo particolare attraverso una sorta di determinismo ecologico derivato in gran parte dalla, sia pur meritoria, scuola di Chicago. Oggi, come Nicola Malizia ci presenta in questa panoramica a più voci, la scienza urbana si pone come tematica preminentemente, quando non esclusivamente, interdisciplinare e la sociologia urbana, che pure aveva matrici comuni ma che alla fine del secolo scorso si era delineata in maniera diversificata, ha saputo riprendere vari filoni che vanno dall’analisi strutturale ai conflitti urbani, dalla devianza urbana alla psicopatologia della città, dall’analisi istituzionale della struttura di governo locale alla cifra oscura della criminologia urbana, vale a dire la vittimologia. Riprendere i fili di tali punti di vista teorici ed empirici sembra di grande interesse e importanza per l’odierna analisi sociale dei fenomeni urbani.

Dettagli

Dimensioni del file

3,4 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788892163034

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.