Il sistema del controllo delle concentrazioni in Italia

di

Marco D'Ostuni , Matteo Beretta

Giappichelli Editore

Il sistema del controllo delle concentrazioni in Italia - Bookrepublic

Il sistema del controllo delle concentrazioni in Italia

di

Marco D'Ostuni , Matteo Beretta

Giappichelli Editore

FORMATO

DISPONIBILE ANCHE IN

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 22,99

Descrizione

Questo libro fotografa i primi trent’anni di lavoro dell’Autorità Garante dellaConcorrenza e del Mercato nel campo del controllo delle operazioni di concentrazione.E mette a fuoco in maniera originale le peculiarità del sistema italiano e isuoi difetti.Ne risulta una immagine nitida: una prassi decisionale sofisticata, senza nullada invidiare agli standard della Commissione europea o di altre autorità della concorrenzanazionali. Il libro consente ai lettori di accorgersene attraverso la minuziosadescrizione di centinaia di casi, provvedimenti e sentenze, che fungono dacorredo alla illustrazione delle regole e delle procedure di base.Fanno da contraltare, non proprio sullo sfondo, anche problemi che il legislatoredovrebbe affrontare, come l’ancoraggio della normativa attuale a concetti obsoleti(il test di dominanza, l’esclusione dal controllo preventivo delle joint venturecooperative) o un sistema di soglie di notifica disfunzionale, che ha assottigliato ilricorso a un fondamentale strumento di tutela della concorrenza. Gli autori nonrisparmiano opinioni critiche su questi aspetti.Il senso complessivo dell’opera è alla fine una utile guida al sistema italianodi controllo delle concentrazioni, in una prospettiva pratica e approfondita, cheinvita anche alla riflessione sulle riforme da intraprendere. Partendo da un’ottimabase.

Dettagli

Dimensioni del file

6,3 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788892168022

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.