Storia del pensiero di un uomo comune

di

Guglielmo Pepe

ilmiolibro self publishing

Storia del pensiero di un uomo comune - Bookrepublic

Storia del pensiero di un uomo comune

di

Guglielmo Pepe

ilmiolibro self publishing

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,49

Descrizione

Questo lavoro è retto da un unico principio: l’assoluto non esiste. L’impossibilità di raggiungere l’assoluta verità è il filo conduttore dal quale discende ogni altra riflessione e rende questo saggio, più che una spiegazione sulle cose, un modo per indagarle. La rivoluzione copernicana fece crollare alcune certezze e, successivamente, la teoria della relatività ripropose lo stesso scenario. Tuttavia più uno strumento funziona, più ci impedisce di superarlo. Con questo scritto rivendico il primato della politica sull’economia, della filosofia sulla scienza e della fantasia sulla filosofia.

Dettagli

Dimensioni del file

662,2 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788892363854

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.