Il bibliotecario francese

di

Giusy Mammana

Giusy Mammana

Il bibliotecario francese - Bookrepublic

Il bibliotecario francese

di

Giusy Mammana

Giusy Mammana

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

In un lontano futuro in cui un evento secolare noto come Grande Depressione continua a lasciare il segno in gran parte del globo, in un piccolo Stato dell'America Centrale dalle pittoresche spiagge, ma devastato dall'estrema povertà, si accende la speranza. Una fondazione americana senza scopo di lucro costruisce il presidio sanitario Arcoiris ad Habanita, città di La Floresta fino ad allora priva di qualsiasi assistenza medica. Adriana e Nico sono fratelli gemelli, due ragazzi portoghesi che partono per raggiungere la cittadina come infermieri volontari. Nonostante siano cresciuti nel sempre più esiguo mondo della benestante borghesia di Lisbona, hanno a cuore le persone che soffrono. Nel viaggio oltreoceano sono accompagnati da Alberta, la tata che li ha cresciuti, che parte come operatrice socio-sanitaria. La donna è disposta a qualsiasi sacrificio, a causa di un segreto che si porta dietro da moltissimi anni, pur di proteggerli in un mondo che si rivelerà pericoloso e infido. Infatti Nico e Adriana scopriranno che niente è come sembra nell'ambiente che li circonda, specialmente nel luogo in cui più erano certi che dovesse regnare l'amore per il prossimo: altruismo e abnegazione che nascondono arroganza e alterigia, codardia mascherata da gentilezza e perbenismo e l'amore che la ragazza crede di aver trovato in un giovane e brillante medico si rivela un pretesto per la realizzazione di secondi fini. Coinvolti loro malgrado in una vicenda dagli oscuri contorni a causa dell'improvviso e inaspettato decesso di un paziente, l'unica via d'uscita in un ambiente degradato e decadente ai limiti della sopravvivenza la troveranno in un singolare, misterioso e burbero anziano di origine francese: il bibliotecario di Habanita, che all'inizio sembrerà addirittura farsi beffe della loro ingenuità. In quanto la risoluzione del caso si rivela strettamente legata ad un grande evento scacchistico in grado di risollevare le sorti della piccola repubblica caraibica, Adriana e Nico matureranno al punto da compiere una scelta che cambierà radicalmente le loro vite.

La storia qui raccontata è di pura fantasia. I personaggi e le vicende che li coinvolgono sono inventati, così come sono inesistenti i paesi caraibici menzionati nel corso della narrazione. Ogni rifermento a fatti o personaggi reali è puramente casuale

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

2,0 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788892548817

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.