Kate e la maledizione di Ascaroth

di

Roberto De Giorgi

Roberrto De Giorgi

Kate e la maledizione di Ascaroth - Bookrepublic

Kate e la maledizione di Ascaroth

di

Roberto De Giorgi

Roberrto De Giorgi

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

Kate Martinez è una prof americana di 40 anni, maledettamente single; secondo lei perché gli uomini sfuggono le donne intelligenti e un po’ secchione. La “rossa” come viene chiamata dai colleghi, per i suoi capelli, insegna nell'Università di El Paso, già Scuola Mineraria e Metallurgica. La sua vita viene messa in subbuglio quando scopre che un suo collega anziano, cui lei era legata da amore filiale e professionale, morto di recente, ha lasciato una memoria scritta su un quaderno in cui il professore, che si chiamava Nelson Bentham Mill’s, dai colleghi soprannominato ironicamente l’archeologo di Dio, parla di un viaggio fatto con Kate in Messico, dieci anni prima, nel 1965, di un gesuita, del narcotraffico e di Peter il suo grande amore; e la cosa davvero più straordinaria e inquietante è che lei non ricorda assolutamente nulla di tutto ciò perché la sua mente è sotto l’influsso della maledizione di Ascaroth, il demone più astuto degli inferi. La sua quotidianità viene sconvolta, l’idea di avere un amore le crea farfalle nello stomaco, fino a quando nello jogging mattutino, con gli sguardi maschili che le si appiccicano su ogni lembo di pelle lasciata libera e sul suo lato B, non appena scorge una macchina della polizia sente mancarle il respiro e allora immagina di essere stata legata sentimentalmente a un narcotrafficante. L’idea di non ricordare quel viaggio così importante di cui parla Nelson la fa letteralmente impazzire. A questo punto decide di vederci chiaro e si getta alla ricerca di questo viaggio e di questo amore anche sapendo che dovrà andare incontro al male nella sua espressione più angosciante.Un’altra caratteristica di questa storia è che essa è tutta al femminile e non solo perché la protagonista è una donna. Centra l'amore come ricerca per nulla scontata. Ma la fragile professoressa un po’ secchiona e single riuscirà in questa impresa? Ecco il senso del libro che richiama la forza di una donna che mano a mano riacquisterà vigore, come del resto dovrebbe essere anche nella realtà, per difendersi dalla violenza. Cos’è quel diavolo verso cui combatte? Forse quello che c’è nell’uomo violento che non ammette confronti con la piccola donna, quasi una farfalla che gira intorno al grande demone. Ecco perché per me Kate è la riscossa, il riscatto, e Ascarot è il mondo alla rovescia da sconfiggere.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

1,4 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788892566729

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.