L'arcobaleno tra le aiuole e la follia

di

Francesco Ruffino Rossi

Youcanprint

L'arcobaleno tra le aiuole e la follia - Bookrepublic

L'arcobaleno tra le aiuole e la follia

di

Francesco Ruffino Rossi

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

L’autore Francesco Ruffino Rossi ci riporta alle radici della terra, scavando nella profondità dell’essere attraverso un dialogo con se stesso e con l’umanità. Una rivoluzione interiore per sottolineare: il cinismo, l’arroganza, l’indifferenza di una Società che sente ostile affidandosi così al proprio istinto. Una ribellione esistenziale che lo spinge ad isolarsi dalle fobie e dall’impotenza in cui l’uomo finisce di essere in balia. Uno smarrimento che lo rende capace di sperimentare in più stanze per i diversi gradi della conoscenza. Si potrebbe definire una vera ossessione camusiana. L’autore coglie in modo analitico il dramma interiore avvalendosi della poesia della terra, del focolare, dei colori dell’Arcobaleno per svegliare le coscienze dell’individuo. L’essere umano si illude di ingannare il tempo, i ruoli e il lavoro. Siamo aggrediti dall’esistenza e sopraffatti dalla solitudine, dalla mediocrità e da un profondo senso di inadeguatezza. Cos’è diventato il genere umano? Un individuo sospeso in un mondo che va a pezzi, un disadattato che non riesce più ad andare avanti. I famigerati potenti, i borghesi, i ricchi; un gregge dall’èlite senza qualità che ha bisogno di identificarsi con un ceto sociale per sentirsi validi. Le industrie crollano, i bambini vengono riempiti di antidepressivi e le madri uccidono. E in virtù dell’Homo Sapiens, l’evoluzione del sistema e del progresso, l’uomo ha fallito.

Dettagli

Dimensioni del file

1,5 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788892606272

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.