Il foresto - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Ciro vive sul lago di Como sin da bambino, da quando i suoi genitori si sono trasferiti dal sud Italia. Ed è lì che inizia il suo ciclo scolastico sino a quando non si iscrive in giurisprudenza all'università di Milano. Conduce una vita agiata e come figlio di medico gode di molti privilegi e conoscenze, che gli serviranno quando farà il giornalista sulle principali testate della provincia. Si scopre poeta e pubblica diversi libri. Per le sue origini meridionali viene considerato un 'foresto' dagli abitanti del paese ed è invidiato per i suoi rapporti amichevoli con le donne del luogo. Per il suo modo di camminare associato ad un presunto oientamento sessuale, le malegingue lo etichettano come gay. Nel corso di una serata danzante conosce Anna una ragazza di Monza con la quale ha diverse avventure. E' innamorato di Tiziana, che frequenta sin da quando era alle scuole medie e che entrambe le famiglie non nascondono un loro futuro insieme. Alla morte del padre è costretto a prendersi cura della madre e del fratello minore e tramite lo zio accetta un posto presso il tribunale militare dell'Esercito Italiano. I rapporti con Tiziana non vanno bene, anche perchè lo tradisce e lui non la perdona. Un giorno, mentre si trovava a svolgere le sue funzioni di cancelliere, si sente solo e gli viene in mente la ragazza che aveva conosciuto sulle rive del lago e con la quale aveva passato delle piacevoli serate. Riesce a contattarla ma scopre che è sposata e ha un figlio. Fa di tutto per rialacciare quel vecchio rapporto e nel corso di una cena apprende che il matrimonio di Anna è in crisi. Sulla strada di quella riconciliazione incontra tanti ostacoli tra cui l'avversità della madre-padrona che gli proibisce quella relazione. Ma quando la mamma muore Ciro avrà molte sorprese e conoscerà una nuova vita.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

1,6 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788892611405

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.