Memorie perdute

di

Guido D'Apuzzo

Youcanprint

Memorie perdute - Bookrepublic

Memorie perdute

di

Guido D'Apuzzo

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

In una piccola città di provincia, avvezza al concedersi slanci vitali, una mente pratica piccole evasioni. Al confine di un lirismo che affoga in un utopico senso del grottesco, viene ripercorsa, sulla spina dorsale dell’esistenza, una tensione che trae la sua forza vitale dall’assenza di brio. Frammenti poetici evinti da deflagrazioni mentali, vengono compressi da un io annichilito e pesante, per poter brillare a voce piena in un canto delirante e lucido. I luoghi, profusi a pensieri, vengono animati da una presenza generata da conflitti radicati nelle crepe di una cultura postindustriale. Da qui le frasi, i pensieri, le parole che non hanno nella logica alcuna ragione d’essere, prendono nella visione onirica l’unico posto dove esistere: realtà parallele che dialogano con un inconscio presente e vivo dell’autore, dove parole vaganti danno corpo a liriche deformate e sconnesse. Estratto da prefazione: “I versi emergono in seguito ad accumuli di energie che spingono verso l’esterno, verso un’espressione. Lo stile poetico è il filo che tiene legati i frammenti di queste percezioni. E’ una forma pura di medicazione, quel nastro che ripara un’immagine “mancata”.” Lucia Franza

Dettagli

Dimensioni del file

4,0 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788892633551

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.