Il feudo camerale di Rocca Priora

di

Francesco Corvesi

Youcanprint

Il feudo camerale di Rocca Priora - Bookrepublic

Il feudo camerale di Rocca Priora

di

Francesco Corvesi

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,49

Descrizione

Rocca Priora è il più alto centro dei Castelli Romani, località sita alle porte di Roma. Di origine antichissima, conserva tuttavia una storia alquanto lacunosa, dovuta alla dispersione degli archivi locali. Alla fine del Cinquecento il territorio passa sotto il controllo diretto della Santa Sede, tanto da diventare un bene “inalienabile” della Chiesa. Alla Camera Apostolica sarà demandato il compito di gestire le ricche risorse naturali (tra cui il legname e la neve) e amministrare la vita sociale del borgo. Lo studio degli ex archivi pontifici, congiuntamente a quelli notarili, ha permesso d’individuare parte della documentazione smarrita, potendone ricostruire le vicende storiche. Il saggio si focalizza su un periodo temporale preciso, iniziando dal Giubileo del 1700 per terminare con quello mai celebrato del 1800, anno in cui Roma divenne sede della repubblica giacobina. L’intento principale dello studio è stato quello di contestualizzare le vicende locali ai grandi eventi politici che sconvolsero l’Europa, e di conseguenza gli Stati della Chiesa; allo stesso tempo si è posta attenzione alle relazioni intercorse tra le comunità dei Castelli Romani e la vicina Roma. Fanno da corollario al testo i ritratti dei Papi del Settecento, le loro insegne e i sigilli utilizzati dai notai di allora. Una sezione documentaria raccoglie le trascrizioni degli atti utilizzati nello studio.

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

5,2 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788892669758

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.