L'orco - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Seghetri, estate 1994. Il tredicenne Nicolò s'aggrega a tre suoi coetanei per una scampagnata e si ritrova solo, pesto e legato al fusto di una quercia secolare che si erge solitaria sulla punta del promontorio del paese. Prima che i teppisti si decidano a tornare da lui per liberarlo, un pescatore avvista il corpo di un ragazzino impiccato che penzola proprio da un ramo della quercia. I carabinieri accorsi al cospetto dell'albero non trovano né il cadavere né il capestro, ma al crepuscolo dello stesso giorno è già chiaro chi manca all'appello: Nicolò non è più tornato a casa...

Sopraggiunto l'autunno, Corrado Fiori, detto "l'eremita", riceve la visita di un branco di cani randagi imbattutisi nella sua vecchia baita nascosta nella pineta del promontorio di Seghetri. L'uomo non fa in tempo ad accudirli che gli animali, allontanatisi per dar la caccia a una misteriosa presenza in agguato nel bosco, finiscono col perire dentro circoli di pietre e fra sinistre sculture di rami – le trappole di un predatore ignoto che si avvale di poteri soprannaturali. Raggiunta una bettola del paese per denunciare la presenza e le trame d'una sorta di stregone, Corrado scopre d'essere creduto un orco stregato dai protagonisti delle leggende demoniache che orbitano attorno alla "Quercia delle Streghe" e carnefice impunito del giovane Nicolò.

Dettagli

Dimensioni del file

219,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788892677296

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.