Brivido all'italiana. La grande paura

di

Franco Enna

Edizioni Falsopiano

Brivido all'italiana. La grande paura - Bookrepublic

Brivido all'italiana. La grande paura

di

Franco Enna

Edizioni Falsopiano

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Tra i pochi autori italiani inseriti nei “Gialli Mondadori”, Franco Enna è considerato uno dei maestri della letteratura di genere italiana. Sceneggiatore, drammaturgo e scrittore, Enna ha firmato alcune delle pagine più originali del dopoguerra, prime fra tutte quelle dedicate al Commissario Sartori, un poliziotto siciliano disincantato e sensuale che anticipa le vicende di Montalbano. Alberto Tedeschi, mitico direttore del “Giallo”, definì l’opera di Enna con il termine “giallo d’arte”. Un giallo d’arte personalissimo che ama e ricerca la contaminazione: hard boiled, racconto realistico, fiaba, l’intreccio indissolubile fra Eros e Thanatos, animano il mondo creativo di uno dei maggiori protagonisti del noir made in Italy. Gino Artieri, piccolo e anonimo contrabbandiere italiano è il protagonista de La grande paura. È lui a incontrare uno degli ospiti di un Hotel svizzero, non lontano dal confine. Un personaggio in apparenza facoltoso che gli propone un affare strano quanto vantaggioso: consegnare a un suo amico, nella lontana Lampedusa, una rara copia della Francesca da Rimini, una tragedia di Gabriele D’Annunzio. L’idea di una vacanza fuori programma e il compenso, molto elevato, spingono Artieri ad accettare la proposta. Artieri non immagina che dietro la consegna di questo libro si nasconde una serie di insidie che metteranno a repentaglio la sua stessa vita.

Dettagli

Dimensioni del file

427,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788893041492

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.