Vince chi si alza prima - Bookrepublic

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Campioni si nasce o si diventa? C’è un parallelo fra il vincere nello sport e l’eccellere nella vita? Si può imparare qualcosa – o tanto – da chi è riuscito a fare grandi imprese nella sua disciplina e trasferire questo modello nei nostri campi professionali, così come in quelli privati, per poter raggiungere i propri obiettivi? Questo libro traccia un identikit credibile del “campione”, di colui, cioè, che eccelle in una determinata disciplina raggiungendo, nel contempo, visibilità e apprezzamento sociale. L’autore, manager ed ex giocatore di rugby in serie A, demolisce tutti i luoghi comuni, che vogliono il campione essere l’espressione di “genio e imprevedibilità”, così come la convinzione che le vittorie siano esclusivamente il frutto dell’applicazione metodica di regole e norme di condotta, tutte improntate al sacrifi cio e alla disciplina. Massimiliano Ruggiero ragiona su questi temi interpellando una serie di personaggi di successo del mondo dello sport e non solo. Adriano Panatta, Alessandro Del Piero, Andrea Lucchetta, Juri Chechi, Federica Brignone, Rinaldo Capello, Mauricio Baiz, Martina Colombari e Dario Tosetti. Completano il volume i pareri di noti e autorevoli esperti come Daniela Olmetti Peja, Fabio Bocci, Cesare Fregola e Umberto Zona che affrontano la figura del campione sotto il profi lo psicologico, pedagogico e antropologico.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

931,8 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788893231213

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.