Coco Chanel. Lezioni di business

di

Andrea Lattanzi Barcelò

Area51 Publishing

Coco Chanel. Lezioni di business - Bookrepublic

Coco Chanel. Lezioni di business

di

Andrea Lattanzi Barcelò

Area51 Publishing

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

L’ebook che ti svela i successi, le innovazioni e le strategie dell’imprenditrice e dell’azienda che hanno cambiato la storia e l’industria della moda Oltre al testo l’ebook contiene . Galleria di immagini (weblink): una selezione fotografica che ripercorre per immagini la biografia di Coco Chanel . Galleria di video (weblink): i momenti chiave della storia di Coco Chanel nei video storici La storia di Coco Chanel e della maison Chanel è quella della prima imprenditrice a fare della moda un sistema industriale e a consegnare lo stile e i suoi oggetti alla vita quotidiana, e, allo stesso tempo, a portare le esigenze della donna comune sulle sue passerelle. Il colosso Chanel oggi conta più di 200 boutique in tutto il mondo sia come negozi monomarca sia come punti vendita nei più esclusivi centri commerciali e spazia dall’abbigliamento all’arredamento, dai profumi ai gioielli. Spinta dal suo desiderio di riscatto personale, Coco Chanel riuscì a costruire e modellare un vero e proprio impero. Un sistema prima artigianale, poi industriale, della moda. Con la capacità di vedere oltre e di non rimanere ferma al presente, fu in grado di anticipare scelte di stile, di produzione e di comunicazione che ancora oggi fanno scuola. Contenuti principali dell’ebook . La visione e gli obiettivi di business di Chanel . La nascita dello stile Chanel e del primo atelier . La diversificazione, l’innovazione dell’impresa Chanel . Il successo firmato Chanel Nell’ebook trovi inoltre una ricca appendice con . Una raccolta di citazioni di Coco Chanel . La vita di Coco Chanel in punti . La storia dell’impresa Chanel in punti . Galleria di immagini . Galleria di video . Sitografia Perché leggere l’ebook . Per conoscere la storia di una delle più grandi imprenditrici del XX secolo . Per comprendere i passi fondamentali per raggiungere il successo . Per capire come la tenacia e un “obiettivo definito” siano la chiave del successo di ogni impresa, in ogni tempo . Per scoprire le intuizioni e la rivoluzionaria opera di Coco Chanel . Per imparare come creatività e impresa si coniugano e cambiano modelli culturali e sociali A chi si rivolge dell’ebook . A chi vuole conoscere la storia della più famosa casa di moda . A chi è appassionato di moda e della sua storia (Coco Chanel è stata la prima stilista donna di fama mondiale) . A chi conosce già la storia di Coco Chanel e vuole approfondire gli aspetti legati all’impresa, al successo, al lavoro e alla leadership . A chi si accinge a intraprendere il proprio business e desidera avere un esempio positivo del fare impresa e innovazione Indice completo dell’ebook . Introduzione . L’ardente desiderio di una giovane sarta . Visione e decisione: la nascita dello stile Chanel . Espansione e diversificazione: la nascita di un impero . L’industria e il successo firmati Chanel . Appendici L’autrice Andrea Lattanzi Barcelò, nata a Caracas in Venezuela, abita in Italia da vent’anni. Laureata in Giurisprudenza, decide di cambiare strada e seguire la sua passione per la scrittura. Da diversi anni lavora come redattrice e traduttrice, in particolare nei settori della moda e dell’arte. Con Area51 Publishing ha pubblicato, in ebook, le biografie “Coco Chanel. La signora della moda” e “Jeff Bezos. L’uomo che ha inventato Amazon” e “Jeff Bezos. Lezioni di business”.

Dettagli

Dimensioni del file

903,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788893310628

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.