Disturbi specifici dell'apprendimento: un puzzle di difficile composizione

di

Filomena Martone

Youcanprint

Disturbi specifici dell'apprendimento: un puzzle di difficile composizione - Bookrepublic

Disturbi specifici dell'apprendimento: un puzzle di difficile composizione

di

Filomena Martone

Youcanprint

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Nella maggior parte dei bambini lo sviluppo del linguaggio e delle altre funzioni cognitive procede solitamente in modo armonico, con variabili individuabili più o meno marcate. Ogni bambino percorre con i propri ritmi le tappe di acquisizione dello sviluppo linguistico.
Le differenze tra i bambini fanno parte della specificità di ognuno, non segnalano di per sè una patologia o un disturbo evolutivo. I disturbi di apprendimento sono un esempio di queste differenze. Quali ne siano le cause o le interpretazioni, siano esse biologiche, psico-emotive o ambientali, ciò che crea sconcerto è il divario tra le autentiche capacità di questi bambini e le loro prestazioni. Spesso non riconosciute o scambiate per altro, le difficoltà ad apprendere condizionano il sistema dei rapporti familiari e scolastici, poiché è un problema che può durare nel tempo, la reazione dei genitori (a volte iperprotettivi, altre apprensivi e altre volte ancora aggressivi e autoritari ) spesso diverge da quella degli insegnanti o degli esperti.
D'altra parte per i genitori, che spesso vivono il disturbo di apprendimento del figlio come una colpa, accettare tale sfida è una scommessa sul futuro che impegna l'intero ecosistema familiare. Una sfida che coinvolge, a un livello diverso, anche il mondo della scienza, chiamata a cercare le cause e a trovare spiegazioni e ragioni per ogni "diversità".

Dettagli

Dimensioni del file

678,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788893327466

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.