Lontananze - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Scritto in un ampio arco di anni, Lontananze raccoglie le poesie di un’intera porzione di vita. La poesia che Angela Federica Ruspini offre ai lettori, con parole scandite e versi brevi, si rivolge sempre a un altro, la persona amata o solo desiderata, la parola umana a cui affida il suo essere intimo. Ma questo altro evocato e cercato sempre si nega alla presenza, per mostrarsi nella forma del ricordo o dell’attesa: il padre, scomparso prematuramente, la persona perché si sottrae al dono del sentimento, la parola che sfugge alla pienezza del significato. Da questo impatto tra realtà desiderata e realtà vissuta sgorgano versi sempre nuovi, dalle prime poesie dove la parola pare ritrarsi alle più recenti (di cui alcune scritte in olandese e poi tradotte) dove i versi, ora fluidi e convinti, incalzano il lettore per coinvolgerlo in una inquieta ricerca di senso: se è vero che “le parole/si perdono/nell’inciampo del giorno”, è Ruspini stessa a sollecitare speranza e fiducia: “Chiedimi ancora/poesie dal tratto lieve/e rassicurami/con la tua voce scanzonata/mentre mi guardi e sorridi”.

Dettagli

Dimensioni del file

1,3 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788893328005

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.