Percorsi al femminile tra ’800 e ’900

di

Anna Maria Colaci

EDUCatt Università Cattolica

Percorsi al femminile tra ’800 e ’900 - Bookrepublic

Percorsi al femminile tra ’800 e ’900

di

Anna Maria Colaci

EDUCatt Università Cattolica

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Il presente volume intende raccogliere una serie di saggi, redatti da diversi studiosi, al fine di presentare alcune figure di donne, attive tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento, la cui stessa esistenza, attraverso il loro singolo operato, diventa testimonianza delle varie prospettive con cui la donna è stata osservata nello stesso arco di tempo. Il contesto storico e culturale, nonché postunitario, che fa da sfondo alla vita di ogni immagine femminile presa in considerazione, al di là del luogo, dell’età e della classe sociale di appartenenza, è fin troppo noto agli studi umanistici; eppure, lungi dall’intento di delinearlo, è utile ricordare che questi decenni vedono il “periodo d’oro” del Positivismo italiano: movimento che, in questa sede preme sottolinearlo, si caratterizza, tra l’altro, per una nuova sensibilità nei confronti della donna; sensibilità che consente di iniziare a parlare anche di criminalità femminile. A C. Lombroso si deve, infatti, il primo vero studio sulla donna delinquente, grazie all’opera La donna delinquente, la prostituta e la donna normale, scritta insieme a G. Ferrero.

Dettagli

Dimensioni del file

631,0 KB

Lingua

ita

Anno

2018

Isbn

9788893353304

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.