Corso integrativo di linguistica araba I

di

Martino Diez

EDUCATT

Corso integrativo di linguistica araba I - Bookrepublic

Corso integrativo di linguistica araba I

di

Martino Diez

EDUCATT

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

L’oggetto del nostro corso è dichiarato già dal suo titolo: linguistica
araba.
Certamente non risulta strano affrontare lo studio pratico della lingua
araba: sarebbe assurdo (anche se purtroppo non di rado accade) discettare
di Islam, musulmani e Medio Oriente senza poter accedere alle fonti o
interloquire con le persone concrete. Qualche parola in più richiede
invece l’introduzione dello studio teorico. Perché affrontare la linguistica
araba fin dal primo anno? Non bastava la fatica di apprendere i rudimenti
di una grammatica sicuramente non facile? Si tratta semplicemente di un
pedaggio da pagare perché siamo iscritti a una facoltà di Lingue?
Per iniziare a rispondere a questa domanda, mi servirò delle parole di
un famoso storico arabo, Ibn Ḫaldūn (1332­1406) il quale nella sua
Introduzione alla Storia universale (in arabo al­muqaddima) afferma:
Esistono quattro pilastri della lingua araba: la lessicografia, la grammatica, la sintassi e la stilistica e la letteratura. Tutte queste branche sono
indispensabili ai dottori della Legge perché il Corano e la Sunna, fonte di
tutte le leggi religiose, sono in arabo e sono state trasmesse dagli arabi, i
Compagni del Profeta e i loro immediati successori. Occorre dunque
spiegarli nella loro lingua e questo obbliga i futuri esperti di legge a
conoscere la linguistica araba

Dettagli

Dimensioni del file

20,4 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788893356398

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.