Cose che non si fanno

di

Massimo Piccaluga

Akeaedizioni

Cose che non si fanno - Bookrepublic

Cose che non si fanno

di

Massimo Piccaluga

Akeaedizioni

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Cose che non si fanno è una raccolta di quindici racconti brevi -e meno brevi- che si muove tra diversi generi letterari: onirico, horror, psico, pornosoft, parodistico (Cervantes e Jordi Sierra) humour, etnico, fantasy. 
Storie che nascono da un comune denominatore originato da una domanda: come reagiscono le persone che ci circondano di fronte a situazioni inattese e paradossali? L’opera, scritta con un buon registro narrativo e con una netta definizione dei personaggi che vi si incontrano dal guardiano di musei al chirurgo; dal conduttore di mototaxi all’attore di grido; dalla casalinga stressata al migrante in cerca di una nuova vita; dal disoccupato al grande industriale e via elencando- sviluppa temi adatti a un lettore capace di sorridere e di commuoversi; di indignarsi e di ironizzare sull’insensatezza delle cose.

Massimo Piccaluga, milanese, è giornalista professionista. Ha lavorato e collaborato ai maggiori quotidiani (Il Giornale, La Voce,  il Corriere della Sera, La Repubblica) e ad altrettanti periodici che spesso è stato chiamato a tenere a battesimo. Prima della presente raccolta di racconti, nel 2015 ha pubblicato il romanzo Anyway per ExCogita Editore.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

199,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788893380324

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.