Una storia dell’alpinismo

di

Giovanni Pastine

Liberodiscrivere edizioni

Una storia dell’alpinismo - Bookrepublic

Una storia dell’alpinismo

di

Giovanni Pastine

Liberodiscrivere edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Una storia dell’alpinismo.
La storia dell’alpinismo non è una novità ed è stata già più volte trattata anche in maniera approfondita. Ne cito due opere; quella scritta da Roger Frison Roche e quella scritta da Giampiero Motti. Pregevoli entrambe, appare più descrittiva quella del savoiardo, più profonda, psicologica quella del torinese; tuttavia intendo scriverla con l’intento di inserirla nella storia più generale, trattata, almeno in Italia, troppo spesso in maniera retorica e non obiettiva, storia alpinistica compresa.
Ho scritto la mia storia dell’alpinismo con l’intento di inserirla in quella più gene-rale, troppo sovente trattata in maniera retorica, storia alpinistica compresa.
L’alpinismo, attività elitaria per eccellenza, è parte inscindibile della storia dell’umanità. Esso non è praticato solo a livello di elevata difficoltà tecniche e ambientali come non è praticato solo alle massime altitudini. È un’attività che si svolge, anche e più frequentemente, su altitudini e difficoltà modeste, là dove si evidenzia la maggiore frequenza.
Non può quindi essere separato da ogni altra manifestazione della vita, passata come più recente.
L’opera vuole anche avere una sua originalità in una trattazione sintetica che fa-vorisce una facile quanto interessante lettura, evitando di sconfinare nella cro-naca più attuale.
Inevitabilmente potranno apparire evidenti al lettore predilezioni o trascuratezze di argomenti e personaggi così come una maggiore propensione nei confronti dell’alpinismo svoltosi sulle Alpi Occidentali meglio conosciute dall’autore nella sua lunga pratica di montagna.
L’autore
GIOVANNI PASTINE nato a Genova Sampierdarena il 26 Aprile 1933 medico chirurgo spe-cialista in oftalmoiatria e oculistica, già in servizio presso gli ospedali di Genova Sampierda-rena e Chiavari. Socio della Sezione Ligure del Club Alpino Italiano, della Giovane Montagna sezione di Genova, dell’Alpen Verein Sud Tirol sektion Bozen. Istruttore nazionale di scialpi-nismo ora a ruolo emerito. Insegnante presso i corsi Unitre (Montagna a Genova Sampierda-rena e Storia contemporanea a Busalla-Ge). Membro del Gruppo Accademico Scrittori di Mon-tagna. Autore di otto pubblicazioni scientifiche nel proprio ramo professionale, è autore delle seguenti opere librarie: “Guida Argentera Nasta” - Alpi Marittime –Tamari, Bologna 1963 ; “Guida del gruppo del Prefouns” - Alpi Marittime – Tamari, Bologna 1974 (in collaborazione con Alessandro Gogna); “Venti itinerari invernali dell’Appennino Ligure” - CDA Vivalda Editori - Torino 1982; “Trekking in Liguria e Alta Via dei Monti Liguri” - Edizioni Multigraphic - Firenze 1989; “Lo sport e la seconda guerra mondiale” - Nuova Editrice Genovese - Genova 1993; “Genovesi in montagna-cronache di mezzo secolo di alpinismo” – Feguaskia Studio - Recco 2003; “Fuoco sulle montagne

Dettagli

Dimensioni del file

2,3 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788893392365

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.