L'emigrazione sconosciuta

di

Domenico Nucera Abenavoli

Passerino Editore

L'emigrazione sconosciuta - Bookrepublic

L'emigrazione sconosciuta

di

Domenico Nucera Abenavoli

Passerino Editore

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

"L'emigrazione sconosciuta" è uno dei più duri reportage sulla situazione degli emigranti italiani negli Stati Uniti.

Domenico Nucera Abenavoli (1856-1930), attivista politico e giornalista, emigrato nel 1903 negli Stati Uniti, e stabilitosi dapprima Pittsburg e poi a Chicago, si avvicinò ai gruppi anarchici e inizio a scrivere articoli per «Cronaca Sovversiva» stampato a Barre e poi per «La folla». Questa attività attirò l’attenzione delle autorità e il Console generale d’Italia a New York scrisse al ministero dell’interno, in data 24 novembre 1911: «Mi onoro di riferire che l’anarchico Nucera Abenavoli, attivissimo propagandista, conferenziere e incitatore dell’odio di classe. Attualmente residente a Pittsburg, ha di recente iniziato una campagna contro la politica italiana e l’occupazione di Tripoli».

Dettagli

Dimensioni del file

1,2 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788893451093

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.