Altavilla - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Il romanzo della famiglia normanna che fece della Sicilia un regno e costruì giorno dopo giorno la sua ricchezza commerciale. In quel regno Latini, Arabi, Greci ed Ebrei avevano ciascuno un proprio spazio e una propria parte nel governo, le lingue ufficiali erano quattro e la Sicilia era al centro di interessi mercantili ampia quanto il Mediterraneo. L’oro affluiva nelle casse del Regno…
L’autore del libro è Tonino Russo, classe ‘71, sposato e papà di 2 bambine. “Politicamente impegnato” fin dal liceo, ha scalato tutti i gradini del cursus honorum divenendo nel 2008 deputato del PD e componente della commissione cultura della Camera. In prima linea nella difesa della scuola pubblica, è stato uno strenuo difensore dei docenti precari. Ha promosso le iniziative parlamentari per i riconoscimento Unesco dei monumenti arabo-normanni di Monreale, Cefalù e Palermo. Dal marzo 2013 è tornato a dedicarsi alla sua vita privata occupandosi, tra le varie attività, delle relazioni istituzionali in Sicilia della Cmc di Ravenna. Nel giugno 2017 ha pubblicato la sua prima opera: Guglielmo il Buono, la fatale imprudenza.
https://it.wikipedia.org/wiki/Tonino_Russo

Dettagli

Categorie

Saggistica, Storia

Dimensioni del file

1004,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788893631310

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.