Il mare era calmo

di

Andrea Buccianti

Zerounoundici

Il mare era calmo - Bookrepublic

Il mare era calmo

di

Andrea Buccianti

Zerounoundici

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Giallo finalista al Premio "1 Giallo x 1.000".
Il Commissario Capo Andrea Trombettoni rischia la sua stessa vita, in un crescendo di tensione, per liberarsi dall’accusa infamante che grava sulla sua testa. Tutte le prove sono contro di lui e uscirne fuori sembra, più che difficile, impossibile. Lo sfondo del romanzo è il mondo dei clandestini, del traffico di esseri umani. Uomini disperati che, per le più svariate ragioni, si mettono in mano alle organizzazioni criminali per garantirsi una possibilità di vita migliore. Ma anche criminali che desiderano sfuggire alla legge del proprio paese, e all’INTERPOL. In primo piano, invece, ci sono le azioni di un criminale senza scrupoli né etica, che ingaggerà una lotta senza esclusione di colpi con Andrea Trombettoni. L’esito rimarrà incerto fino alla fine dei giochi, e conterà molte vittime, nessuna realmente innocente.

Dettagli

Dimensioni del file

1,6 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788893702744

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.