Concetto Marchesi

di

Emilio Pianezzola

Il Poligrafo

Concetto Marchesi - Bookrepublic

Concetto Marchesi

di

Emilio Pianezzola

Il Poligrafo

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 12,50

Descrizione

Concetto Marchesi (1878-1957), latinista, letterato, antifascista, catanese di nascita ma padovano di adozione, nonostante il suo desiderio di «una vita tranquilla e appartata», «senza frastuoni né mutamenti», si ritrovò a vivere una stagione tragica ed eroica, densa di conflitti e contraddizioni. Con la sua esistenza e i suoi scritti lasciò una traccia profonda nella memoria e nell’identità laica e antifascista dei padovani, dentro e fuori l’università. Grande fu la sua importanza sulla scena culturale e politica dell’Italia, del Veneto, ma soprattutto di Padova, «città diletta». In queste pagine vengono messi a fuoco gli anni della Resistenza, quando Marchesi, sotto la spinta di tragici eventi, si fece, da letterato e studioso, «risoluto uomo d’azione», anni nei quali culminò l’impegno civile che lo aveva sempre guidato, dai giovanili ideali libertari e dalla precoce adesione al Partito Comunista alla più ferma opposizione al regime, fino alla clandestinità e all’esilio in Svizzera. Un impegno civile che Marchesi tradusse nell’essere antifascista dall’interno delle istituzioni, portando nelle aule universitarie una fortissima aspirazione alla libertà, seppur tra episodi di emarginazione e polemiche che spesso accompagnarono i suoi scritti e le sue scelte. Il «Discorso inaugurale» dell’anno accademico 1943-1944 e il celeberrimo «Appello agli studenti» rimangono lucide testimonianze della sua dignità di uomo e di intellettuale, una dignità profondamente sostanziata di humanitas, che gli consentì di accordare gli atti della sua vita con le esigenze della sua coscienza.

Dettagli

Dimensioni del file

8,9 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788893871464

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.