L'Aborto È Un Omicidio

di

Andrzej Stanislaw Budzinski

Tektime

L'Aborto È Un Omicidio - Bookrepublic

L'Aborto È Un Omicidio

di

Andrzej Stanislaw Budzinski

Tektime

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

All’inizio vorrei raccontarvi un episodio della vita del mio amico che è successo più o meno 40 anni fa. Eravamo giovani, più o meno avevamo 18 anni. Mio amico aveva una ragazza, possiamo dire fidanzata. Sapevo di lui tante cose come succede tra gli amici. Con questa ragazza aveva i rapporti sessuali. Un giorno è venuto da me dicendo che la sua ragazza è rimasta incinta e non sa cosa fare. Mi ricordo come oggi, era disperato! Però alla fine, ragionando un po’ ha deciso che miglior soluzione è parlare con i genitori. Ha fato così come ha deciso. Fatalità, il padre della sua ragazza era ginecologo...

In Italia purtroppo esiste la legge che permette abortire legalmente. In questo modo lo stato prende sotto la sua protezione l’omicidio degli innocenti. La camera dei deputati e il senato della Repubblica Italiana hanno approvato la legge dell’aborto. Il presidente della repubblica1 promulga la seguente legge dal 22 Maggio 1978 n.1942 . La vergognosa legge si comincia così, in modo che sembra la legge della vita e no della morte: “ Articolo 1. Lo Stato garantisce il diritto alla procreazione cosciente e responsabile, riconosce il valore sociale della maternità e tutela la vita umana dal suo inizio”. Assurdo degli assurdi! La legge che si contradisse da sola - tutela la vita umana dal suo inizio - e permette nello stesso momento uccidere la vita degli innocenti. 22 Maggio 1978 è giorno della vergogna! Italia è diventata il paese della morte!

PUBLISHER: TEKTIME

Dettagli

Dimensioni del file

732,0 KB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788893987547

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.