L'estate di Gaia

di

Alessio Paiano

Musicaos Editore

L'estate di Gaia - Bookrepublic

L'estate di Gaia

di

Alessio Paiano

Musicaos Editore

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

"L'estate di Gaia" è la prima opera in versi di Alessio Paiano. Andrea Donaera, nella postfazione al volume scrive: "[...] riceviamo una novità assoluta, per questi nostri tempi: una poesia che non scivola accomodante ed emozionale, ma che costringe a cogliere il rovesciamento che è in atto nei sistemi comunicativi, attraverso l'indagine attorno alla lingua, componendola di alternative con piglio parodico, teatrale, osceno - anche nella forma editoriale data al volume. [...] quanto di più lontano possibile dalla lingua 'corretta', dilaga nella lingua italiana e nella filosofia del linguaggio, attingendo a riferimenti autorevoli che prima di lui hanno compiuto l'eroismo di slacciarsi dal 'normale' fare poesia." Da queste premesse nasce l'opera dell'autore secondo cui questo, lungi dall'essere un poema compiuto, è un pantano in cui l'autore non può che sprogettare quanto ideato. "L'estate di Gaia" è la distruzione in versi di un inetto digitale, Camicia Pezzata, scarto narrativo di un rapporto senza contatto, osceno, con un profilo digitale, Gaia. Non si dà autore senza personaggio, non si dà personaggio senza storia, non si dà storia senza l'umano, non si dà lettore-spettatore.

Dettagli

Dimensioni del file

5,2 MB

Lingua

ita

Anno

2019

Isbn

9788894966527

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.