L’Australia che non c’è - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

I cinque musicisti del LabGraal atterrano sul continente australiano per dare una testimonianza delle tradizioni della loro terra e si trovano calati nell’Australia invisibile, quella che non è raccontata sulle guide turistiche: l’Australia dei megaliti, dei miti ancestrali degli aborigeni, l’Australia dei Nativi. Rosalba Nattero racconta un viaggio iniziato come un tour di conferenze e concerti, diventato ben presto un’avventura al di là di ogni aspettativa, in cui gli aborigeni hanno aperto al LabGraal le porte del loro Dreaming…
-----------
L'Autrice
---
Rosalba Nattero è musicista, giornalista, scrittrice e speaker radiotelevisiva. Voce solista del LabGraal, con il suo gruppo è impegnata attivamente nella salvaguardia delle culture dei popoli nativi del pianeta, nelle battaglie legate alla difesa dell’ambiente e dei diritti degli animali, nelle iniziative per la Pace. Insieme con Giancarlo Barbadoro è promotrice della Ecospirituality Foundation Onlus, un ente internazionale riconosciuto dall'ONU e fondato da Nativi americani, europei, africani e australiani, che lavora alla tutela della spiritualità e delle tradizioni dei Popoli indigeni.

Dettagli

Dimensioni del file

19,0 MB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788895127446

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.