Sgorga tumulto

di

Marco Perduca

Reality Book

Sgorga tumulto - Bookrepublic

Sgorga tumulto

di

Marco Perduca

Reality Book

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

Dopo Operazione Idigov (2014) e Farnesina Radicale (2019), Reality Book pubblica Sgorga Tumulto. Finzione, funzione non fazione politica, un racconto ispirato all'esperienza politica di Marco Perduca.
Ambientato principalmente a Roma nella aule del Senato della Repubblica, questo libro chiude una trilogia di ricordi dell'autore mescolando risoluzioni, interrogazioni parlamentari, richiami a regolamenti, interviste ed eventi realmente accaduti con elementi di finzione che ruotano attorno a un “io” narrante nella cui voce echeggiano pensieri e azioni dell’autore.
Nei cinque anni da parlamentare Marco Perduca - eletto in Senato nella XVI Legislatura (2008-13) in quota radicale nelle liste del Partito Democratico in Toscana - ha affiancato alla quotidianità in Commissione e in Aula attività più propriamente legate alle campagne trans-nazionali del Partito Radicale. Pur trovandosi spesso all’opposizione della maggioranza quanto della minoranza, Perduca racconta come sia possibile suscitare unioni laiche di forze su obiettivi puntuali trasformando in "militanti dei diritti" anche assistenti parlamentari di parte avversa alla propria.
I punti di vista e i giudizi politici personali sono accompagnati da riflessioni su altro, accenni a intrighi internazionali e intrecci sentimentali di fantasia che lasciano immaginare possibili nuovi scritti totalmente slegati da fatti realmente accaduti o vissuti direttamente dall’autore. Il testo è composto dall'interazione di messaggi condivisi da vari mezzi di comunicazione rendendo il dettato simile a una sceneggiatura che si smembra col tumultuoso passare del tempo.
Sgorga Tumulto ricorda che una politica che entra nel merito, che s'interessa di fenomeni complessi e globali, dove si esprimono opinioni fuori dal coro è ancora possibile e che non occorrono nutriti gruppi parlamentari per poter lasciare traccia legislativa o politica di idee originali.
Marco Perduca (Firenze, 1967), senatore Radicale dal 2008 al 2013, oltre a una breve parentesi come consulente alla Farnesina dal 2006 al 2008, per 20 anni ha rappresentato il Partito Radicale alle Nazioni Unite tra New York, Ginevra e Vienna. Dal 2014 al 2016 ha coordinato il gruppo italiano di Parliamentarians for Global Action. Dal 2008 al 2012 è stato tesoriere della Unrepresented Nations and Peoples Organization. Ha fatto parte degli organi direttivi di Nessuno Tocchi Caino, Non c’è Pace Senza Giustizia e dell’Associazione Luca Coscioni. Dal 2014 collabora con studi legali inglesi e fondazioni americane sulle violazioni dei diritti umani in Italia e coordina Legalizziamo.it. Nel 2018 ha co-fondato ScienceForDemocracy.org. Sui social è @perdukistan.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

786,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788895284903

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.