Dobbiamo rispettare la natura

di

Patrizia Riello Pera

corebook

Dobbiamo rispettare la natura - Bookrepublic

Dobbiamo rispettare la natura

di

Patrizia Riello Pera

corebook

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

C’era una volta…. E forse domani purtroppo… non ci sarà più. E’ la storia di sempre tra la malvagità e l’egoismo di chi non rispetta la natura (uomo malvagio) e il leggiadro sussurrare delle nostre coscienze (fata gentile), in un ambito fantastico dove l’albero è simbolo di narrazione e di ricordo. Si trattano temi sempre più attuali come il rispetto per l’ambiente, i maltrattamenti contro gli animali, caccia e pesca di frodo, gli OGM… e la scelta di affrontare questi argomenti attraverso una rappresentazione teatrale, diventa un fulgido esempio di come le cose giuste si possano raccontare con semplicità, perché il teatro rappresenta la natura e se non impariamo a rispettarla non avremo più un ambito per narrare e per vivere le nostre storie. “Dobbiamo rispettare la natura” è un libro pensato per bambini che può fare miracoli anche sugli adulti, è l’ordine perentorio che Patrizia Riello Pera rivolge a tutti, e lo fa con il suo inconfondibile stile e con quella singolare capacità creativa che sempre la contraddistingue. Una rappresentazione teatrale in un solo atto che racchiude temi estremamente importanti, trattati dall’autrice con semplicità e delicatezza e con un approccio didattico che crea un barlume di speranza per le generazioni future.

Dettagli

Dimensioni del file

614,0 KB

Lingua

ita

Anno

2011

Isbn

9788896560303

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.