Il diamante di Kindanost

di

Ugo Moriano

COEDIT Edizioni

Il diamante di Kindanost - Bookrepublic

Il diamante di Kindanost

di

Ugo Moriano

COEDIT Edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,49

Descrizione

Nel mondo immaginario di SinyaEstel sorge la città assediata di Kindanost, ultimo baluardo a guardia dell’istmo che unisce il continente alla penisola di Dorur.
Dentro e fuori dalle sue mura umani, elfi, nani e razze minori lottano per la propria sopravvivenza contro orchi e goblin che si battono per riconquistare le terre da cui furono scacciati con l’inganno.
Un diamante e un amuleto in pietra dovranno ritornare in una grotta sotto un’imponente fortezza dei nani per chiudere un antico portale e cambiare così la sorte di tutte razze.
Il Capitano Eugenio verrà coinvolto da un mago in un pericoloso viaggio verso luoghi remoti e straordinari. Lo aiuteranno un nano saggio, una sofisticata fata, una strega pasticciona, una piccola cleptomane, un esperto topo e un drago dalle capacità particolari.
Sulle loro tracce vi sono un capo-orco e la sua compagna che lotteranno disperatamente per salvare il loro popolo da una vita di stenti.
Molti sono gli spunti umoristici che traspaiono nel racconto, senza però andare a intaccarne il respiro epico e avventuroso.

Un mago coinvolgerà il Capitano Eugenio in un viaggio in luoghi remoti e straordinari per riportare un diamante e un amuleto in pietra, in cui la gemma dovrà essere incastonata, in una grotta sotto un’antica fortezza dei nani. Solo così si richiuderà un antico portale.
Lo aiuteranno un nano saggio, una sofisticata fata, una strega pasticciona, una piccola cleptomane, un esperto topo e un drago dalle capacità particolari.
Sulle loro tracce vi sono un capo-orco e la sua compagna che lotteranno disperatamente per salvare il loro popolo da una vita di stenti.
“Il diamante di Kindanost” è un romanzo in cui umani, elfi, nani e razze minori lottano, per la propria sopravvivenza, contro orchi e goblin. Il procedere e le motivazioni di questo conflitto però verranno prese in considerazione anche dal punto di vista di questi ultimi che si battono per ritornare nelle terre che un tempo gli appartenevano e da cui furono scacciati con l’inganno. Molti sono gli spunti umoristici che traspaiono nel racconto, senza però andare a intaccarne il respiro epico e avventuroso.

Dettagli

Dimensioni del file

1,6 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788896608395

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.