Mea culpa

di

Alice Malerba

CartaCanta

Mea culpa - Bookrepublic

Mea culpa

di

Alice Malerba

CartaCanta

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,50

Descrizione

I racconti di "Mea culpa" riescono a stare tutti rinchiusi tra le lettere della parola «distanza». A tenere legati i personaggi, le vite e gli avvenimenti che si dipanano in queste storie è lo spazio che intercorre, quel vuoto che in un modo o in un altro permea le esistenze di tutti i protagonisti. Una lontananza a volte incolmabile, inguaribile e disperata. Nelle pagine di Mea culpa la distanza è fisica come l’oceano sul quale viaggia la nave di Nicola che affida a un fitto carteggio con la fidanzata Benedetta la nostalgia per la sua terra e le speranze per la vita che lo attende in America. Ma è anche una lontananza sentimentale che diventa tormento per Agnese, giovane contadina salentina vittima di un amore impossibile che si ribella alle convenzioni abbandonandosi a una danza atavica e catartica. Mentre Paolo si rassegna alla distanza morale che lo separa dalla sua futura moglie scrivendole un’ultima e lucidissima lettera prima di sacrificare sé stesso sull’altare del matrimonio.Dieci racconti che parlano di vite distanti, spesso impegnate nella ricerca di una strada per ridurre spazi, differenze e prospettive, altre volte rassegnate a guardarsi da lontano.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

994,3 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788896629482

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.