Cenni sull’antica diocesi di Triocala e i fenomeni insediativi nel territorio di Caltabellotta

di

Fortunatina Vaccaro

Antipodes

Cenni sull’antica diocesi di Triocala e i fenomeni insediativi nel territorio di Caltabellotta - Bookrepublic

Cenni sull’antica diocesi di Triocala e i fenomeni insediativi nel territorio di Caltabellotta

di

Fortunatina Vaccaro

Antipodes

FORMATO

Adobe DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 9,99

Descrizione

Nell’epistolario di Gregorio Magno Triocala compare tra le 13 diocesi presenti in Sicilia nel VI secolo, ma questa sede episcopale avrà vita breve perché fu abolita nella riorganizzazione territoriale della Chiesa siciliana voluta dai Normanni. Eppure Triocala si annovera tra le “diocesi rurali” che nell’Italia centro meridionale si distinguevano da quelle urbane per essere stanziate in agglomerati secondari privi di autonomia amministrativa, quale si ritiene possa essere stato in età tardoantica e bizantina l’insediamento di contrada Sant’Anna/Caltabellotta (Ag). Si propone con questa ricerca una revisione critica dei dati storici e archeologici a disposizione, per un approccio corretto al sito di Caltabellotta: una realtà interessante per gli insediamenti di altura che dalla preistoria al XIV secolo la distinsero con momenti significativi di abbandono, ma anche di ripopolamento.

Premessa 
1. I dati storici sulla diocesi 
2. Analisi delle dinamiche insediative nel territorio di S. Anna. I dati archeologici e topografici 
3. Note storico-topografiche di un sito di altura: Caltabellotta e la parabola finale della diocesi 
Abbreviazioni bibliografiche

Dettagli

Dimensioni del file

23,7 MB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788896926376

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.