Un espresso dell'avvenire. Nell'anno 2889

di

Michel Verne

Alphaville Edizioni Digitali

Un espresso dell'avvenire. Nell'anno 2889 - Bookrepublic

Un espresso dell'avvenire. Nell'anno 2889

di

Michel Verne

Alphaville Edizioni Digitali

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,49

Descrizione

Le ricerche documentarie compiute negli ultimi decenni dagli studiosi di Jules Verne hanno permesso di appurare in maniera pressoché incontrovertibile che alcuni romanzi pubblicati dopo la morte dello scrittore avvenuta nel 1905 furono in realtà scritti dal figlio Michel (1861-1925): a lui vanno infatti ascritti il cupo racconto fantascientifico “L’eterno Adamo”, il romanzo “L’Agenzia Thompson & C.” e la seconda parte de “La straordinaria avventura della Missione Barsac”. Oltre a questi, esistono anche due racconti pubblicati quando Jules Verne era ancora in vita con il suo nome ma che in realtà furono scritti dal figlio Michel, e che vengono qui presentati: in “Un espresso dell’avvenire” si racconta la colossale impresa della costruzione di una ferrovia sotterranea in fondo al mare che collega le due sponde dell’Atlantico; “Nell’anno 2889” è invece la descrizione di un lontano futuro in cui un ricchissimo magnate dell’editoria americana ha costruito un impero editoriale talmente potente da essere in grado di condizionare la politica estera delle grandi potenze mondiale.

Dettagli

Dimensioni del file

130,0 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788897140474

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.