Kwaidan. Storie misteriose e stravaganti

di

Lafcadio Hearn

Alphaville Edizioni Digitali

Kwaidan. Storie misteriose e stravaganti - Bookrepublic

Kwaidan. Storie misteriose e stravaganti

di

Lafcadio Hearn

Alphaville Edizioni Digitali

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,49

Descrizione

Nato nell’arcipelago delle isole Ionie da padre irlandese e madre greca, lo scrittore e giornalista Lafcadio Hearn (1850-1904), dopo aver peregrinato tra l’Irlanda, gli Stati Uniti e le Indie Occidentali, nel 1890 si stabilì in Giappone, assumendo in seguito la cittadinanza di questo paese (con il nome di Yakumo Koizumi) e sposandosi con una donna giapponese. Nella nazione del Sol Levante insegnò letteratura inglese all’Università imperiale di Tokyo e alla Waseda e scrisse svariati libri sul folklore e sulla cultura nipponica del periodo storico precedente all’apertura del Giappone all’Occidente avvenuta a metà Ottocento. Le sette storie brevi qui presentate, “Oshidori”, “La storia di O-Tei”, “Ubazakura”, “Di uno specchio e di una campana”, “Un segreto dall’aldilà”, “Jiu-roku-zakura” e “Riki-Baka”, sono tratte dal volume di miscellanea intitolato “Kwaidan. Stories and studies of strange things” (1904), l’ultima opera pubblicata da Hearn prima della sua morte.

Dettagli

Dimensioni del file

1,8 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788897140641

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.