La chiesa della solitudine

di

Grazia Deledda

NOR

La chiesa della solitudine - Bookrepublic

La chiesa della solitudine

di

Grazia Deledda

NOR

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 1,99

Descrizione

Pubblicato nel 1936, è una messa a fuoco di tematiche poco visitate in precedenza (il cancro, la sessualità femminile, la scrittura delle donne). Si configura un romanzo della modernità non solo per i temi trattati ma soprattutto per l’espressione di irrequietezze, sia esistenziali che estetiche.
La complessità degli atteggiamenti della protagonista del romanzo, Maria Concezione, nei confronti del suo male e i molteplici punti di vista nei confronti dei mali del mondo, offrono un paradigma variegato della religiosità di Grazia Deledda.
La religiosità, ma anche l’amore, il tempo e la morte sono i temi dell’opera, strettamente intrecciati fra loro.

Dettagli

Dimensioni del file

373,0 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788897285366

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.