Vada a bordo, cazzo! - Le carte segrete del naufragio Concordia

di

Lorenzo Lamperti , Fabio Massa , Maria Carla Rota

Affari Italiani Editore

Vada a bordo, cazzo! - Le carte segrete del naufragio Concordia - Bookrepublic

Vada a bordo, cazzo! - Le carte segrete del naufragio Concordia

di

Lorenzo Lamperti , Fabio Massa , Maria Carla Rota

Affari Italiani Editore

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

L’immagine della nave, adagiata sul fondale, ha fatto il giro del mondo. La foto di un uomo, Francesco Schettino, è diventata il simbolo della codardia e dell’infamia. Le testimonianze disperate dei naufraghi hanno riempito i teleschermi per settimane. Ma non tutto è stato raccontato. Non a tutte le domande è stata data risposta. Anzi. Le domande si moltiplicano. Perché negli atti processuali, migliaia di pagine fitte, dense di informazioni, a volte anche oscure, si intravedono decine di quesiti ai quali solo il processo potrà dare risposta. In questo volume tali documenti vengono pubblicati per la prima volta. Inediti assoluti, sono frammenti di un quadro ancora tutto da disegnare. Di una verità ancora tutta da accertare. Nulla è come sembra. Aristotele diceva che “la minima deviazione iniziale dalla verità si moltiplica col tempo di migliaia di volte”. Una deviazione. Come quella di Schettino contro lo scoglio che fa naufragare la Concordia. Come la bugia che vorrebbe inventarsi, fin dall’inizio, sulle cause del disastro. Come le parole, a volte false e interessate, a volte solo sbagliate, che pronunciano decine e decine di testimoni colpevoli o incolpevoli del disastro. In questo libro non c’è una verità: ma c’è il modo per avvicinarsi ad essa il più possibile. Perché tra queste pagine ci sono i documenti che permetteranno ai giudici di fare giustizia. Forse.

Dettagli

Dimensioni del file

2,5 MB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788897579076

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.