Isolitudine costruttiva

di

Gianluca Celestino Cadeddu

LIBRINMENTE

Isolitudine costruttiva - Bookrepublic

Isolitudine costruttiva

di

Gianluca Celestino Cadeddu

LIBRINMENTE

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Celestino Ferreri va in Venezuela per indagare sui crimini perpetuati ininterrottamente sulla popolazione non reattiva alla finta rivoluzione dal Caudillo Hugo Chavez. Questo leader maximo, veniva incomprensibilmente apprezzato nel mondo per aver migliorato la situazione venezuelana e soprattutto quella dei poveri venezuelani. Tutto questo non sembrava reale a Celestino Ferreri che in Venezuela si ritrovava in un petrostato ricco, con una natura incomparabile, con i fiumi amazzonici ricchi d’oro e paradossalmente con l’80% della popolazione che viveva sotto la soglia della povertà. Chavez aveva nazionalizzato tutto ciò che era nazionalizzabile ma soprattutto aveva fatto degli accordi occultati al mondo per favorire e non ostacolare tutti i crimini commessi dai garimpeiros (i cercatori d’oro) sulle popolazioni indigene e soprattutto sugli indios Yanomami.
La nuova missione di Ferreri: difendere gli Indios Yanomami; rivelare al mondo chi era veramente Hugo Chavez; eliminare la “Regina dell’oro”. Gli eventi storici vollero che mentre l’anarchico costruttivo compiva la sua vera rivoluzione in favore dei venezuelani, Hugo Chavez morì. Le cascate, gli altopiani, i fiumi amazzonici, le isole caraibiche soddisfacevano a pieno ogni desiderio di pace e serenità del viaggiatore scrivente. Ma il suo desiderio di pace e serenità non l’aveva mai anteposto al suo desiderio di essere tormentato per fare le sue rivoluzioni. Doveva portare a termine la sua opera punitiva e sterilizzante.
Essendo un sardo, dunque un isolano, anche sulle isole caraibiche venezuelane lo scrittore investigatore godeva di un senso impetuoso di Isolitudine Costruttiva che aveva sempre caratterizzato la sua vita viandante e i suoi amori
 

Dettagli

Dimensioni del file

322,0 KB

Lingua

ita

Anno

2020

Isbn

9788897911708

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.