Angeli incapaci - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Una ragazza perde di vista ciò che è reale da ciò che non lo è, mescolando insieme due realtà come se non vi fosse tra loro distinzione alcuna, con una naturalezza ed una spontaneità che potrebbero anche indurre il lettore a credere che qualcosa di vero ci sia, in fondo.
Una ragazza destinata a vedere le cose in modo diverso, tra deliri ed allucinazioni, a causa della sua patologia che la obbliga a parlare di sé e di quello che ha vissuto utilizzando contesti surreali e a volte incredibili.
Il viaggio accidentato di L termina il 25 giugno 2011, data in cui si compie il suo destino. P le vuole bene e lei si fida di lui. La aiuta e sembra che la comprenda e allora non è tutto così perduto.
Il Dott. Pellini riflette sulla vicenda di Livia e si chiede per quale gioco del destino o degli uomini il normale diventa altro e quando questo accade. Sul confine tra normale e anormale non rinviene una distinzione netta mentre oltre intravede altri mondi che non appartengono a tutti.
L’autore descrive in un moto circolare, dove l’inizio e la fine si fondono, mondi e personaggi che non tutti incontrano ed esperienze affrontate con la leggerezza di chi non è consapevole.

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

108,0 KB

Lingua

ita

Anno

2013

Isbn

9788898041237

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.