Un testamento imprevisto

di

Vincenzo Russo

MNAMON

Un testamento imprevisto - Bookrepublic

Un testamento imprevisto

di

Vincenzo Russo

MNAMON

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 5,99

Descrizione

Una famiglia borghese agiata, i cui membri, alle prese con le vicende quotidiane della vita, sono spesso condizionati, se non, in certi casi, dominati dalle ipocrisie della loro società, tanto da non riuscire a dare spazio al proprio mondo interiore e consistenza ai rapporti interpersonali. Un avvenimento drammatico, il suicidio del capofamiglia, e la lettera-testamento, da questi fatta pervenire ad un giovane amico avvocato, porteranno alla luce insospettati aspetti della realtà, sentimenti e sensibilità nascoste, che aiuteranno i protagonisti a riannodare i fili col passato e tra loro, riuscendo a ritrovarsi. Vincenzo Russo, Ingegnere trasferitosi in Brasile per lavoro, caratterizza con linee forti i personaggi femminili, dimostrando, anche in questo romanzo, la propria propensione all'analisi psicologica. Pubblicate il vostro e-book su mnamon.it

Dettagli

Dimensioni del file

352,0 KB

Lingua

ita

Anno

2012

Isbn

9788898061105

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.