Beati possidentes

di

Fabio Massimo Nicosia

Liberilibri

Beati possidentes - Bookrepublic

Beati possidentes

di

Fabio Massimo Nicosia

Liberilibri

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Il diritto è un fenomeno connaturato all'uomo e come tale è prodotto, ben prima che dallo Stato o da altre istituzioni, da ciascun singolo individuo.
La condotta umana, nella sua concretezza, può allora essere vista come un'incessante attività di produzione del diritto, benché le stratificazioni dottrinarie e la moltiplicazione degli istituti giuridici abbiano col tempo occultato tale naturalità.
Approfondendo questa intuizione sui modi di produzione del diritto, l'Autore pone l'accento sulle "pretese" e sulle "azioni" come fondamento dell'artificio giuridico e come essenza del mercato che, al di là di ogni imperialismo della scienza economica, è sempre mercato di produzione giuridica.Fabio Massimo Nicosia (1958) avvocato e studioso di diritto amministrativo e di teoria del diritto. Ha pubblicato “Potere ed eccesso di potere nell'attività amministrativa non discrezionale” (1991); “Il procedimento amministrativo” (1992); “Il sovrano occulto - lo Stato di diritto tra governo dell'uomo e governo della legge” (2000); “Il dittatore libertario” (2011) e numerosi saggi, alcuni dei quali raccolti in “Il diritto di essere liberi” (1997).

Dettagli

Dimensioni del file

911,2 KB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788898094325

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.