Non è da Inter - Alla periferia della vita

di

Stefano Olivari

Indiscreto

Non è da Inter - Alla periferia della vita - Bookrepublic

Non è da Inter - Alla periferia della vita

di

Stefano Olivari

Indiscreto

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

"La periferia di Milano è simile a tante periferie italiane ed europee, con la differenza che è la nostra. Qui la vita scorre lenta e al tempo stesso troppo veloce fra discorsi calcistici, poco sesso, pochissimo lavoro e qualche sogno irrealizzabile, a cinque chilometri dai luoghi raccontati dai media e dalle stanze dove si decidono le sorti dell’economia italiana. Nel nostro bar a poche centinaia di metri da San Siro non ci sono invidia sociale né progetti eversivi, ma il desiderio che la propria squadra vinca e si possa arrivare a fine mese senza affanni finanziari. Il linguaggio non è esattamente quello delle elìte, le idee nemmeno. Siamo superficiali, faziosi, razzisti anche contro noi stessi, ma più di tutto non ce ne importa niente. È il mondo in cui siamo nati e cresciuti, da cui non prenderemo mai le distanze perché ne vediamo i difetti ma anche i lati positivi: l’assenza di fanatismo, la scarsa attenzione alla forma, la pigra tolleranza che porta ad assimilare qualsiasi novità, l’assenza di ammirazione nei confronti di chiunque, la battuta sempre in canna, l’ottimismo di quelli a cui in fondo è andata sempre bene. Dominano cinismo e ironia, uniti a un linguaggio politicamente scorretto che a qualcuno potrà sembrare volgare e offensivo, pur essendolo senz’altro meno delle dinamiche che sopportiamo ogni giorno. Questo libro, nato da una rubrica tenuta sul sito Indiscreto, non ha pretese sociologiche né tanto meno letterarie: vuole soltanto divertire, raccontando con un linguaggio vero la vita reale e qualche suo sviluppo generato dalla fantasia. Politica, calcio, cronaca, giornalismo, mutamenti sociali, spettacolo, Milano: di tutto questo l’Inter è soltanto il filo conduttore, forse l’unico possibile considerando la follia dell’esistenza stessa. E il ‘Non è da Inter’ riferito al personaggio in quel momento nel mirino altro non rappresenta che l’insoddisfazione per il presente, stritolati come siamo fra la nostalgia romantica per il passato e la fiducia immotivata nel futuro".

Dettagli

Dimensioni del file

882,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Lunghezza

28790 parole

Isbn

9788898117079

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.