1975-2015. Quel che resta di Pasolini

di

AA.VV.

Il Fatto Quotidiano

1975-2015. Quel che resta di Pasolini - Bookrepublic

1975-2015. Quel che resta di Pasolini

di

AA.VV.

Il Fatto Quotidiano

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

"In quelle ore non avevamo alcun elemento di fatto per scrivere che Pier Paolo Pasolini era stato vittima di un agguato fascista, ma solo il sesto senso di Oriana Fallaci che virgolettai fedelmente. Non mi cercò più". Si apre con il ricordo di Antonio Padellaro, che da giovane cronista del Corriere della Sera fu inviato ad Ostia a documentare l'omicidio, il viaggio de il Fatto Quotidiano tra le memorie corsare di Pier Paolo Pasolini, 40 anni dopo la sua morte sulla spiaggia del litorale romano. Vi raccontiamo il processo, i nodi irrisolti, le ombre fasciste sull'omicidio; ma ripercorriamo anche i luoghi del poeta, da Casarsa al Pigneto, e la sua arte impressa sulle pellicole dei suoi film e nei racconti di chi lo ha conosciuto e amato, con le firme del Fatto e con tante interviste. L'e-book contiene anche la celebre intervista di Enzo Biagi a Pasolini, registrata nel 1971, poi censurata e trasmessa "postuma".

Dettagli

Dimensioni del file

964,0 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788898366149

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.