Le metamorfosi di Piktor - Una fiaba d'amore

di

Hermann Hesse , Carmen Margherita Di Giglio

Nemo Editrice

Le metamorfosi di Piktor - Una fiaba d'amore  - Bookrepublic

Le metamorfosi di Piktor - Una fiaba d'amore

di

Hermann Hesse , Carmen Margherita Di Giglio

Nemo Editrice

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 3,99

Descrizione

Hermann Hesse scrisse la fiaba "Le metamorfosi di Piktor" nel 1922 per la cantante lirica Ruth Wenger, che sposò due anni dopo. Conosciuta anche con il titolo "Favola d’amore", l’opera è incentrata sulla trasformazione, quale evento permanente a cui tutti gli esseri sono sottoposti e unica possibilità per arrivare alla felicità e alla completezza, in contrapposizione alla staticità, che porta alla stagnazione, al decadimento e alla morte. Si compie, così, quel processo di completamento che consiste nella possibiltà di riunire in sé simultaneamente il femminile con il maschile, gli opposti apparenti, concetto espresso in numerose opere di Hesse. L'autore illustrò la fiaba con disegni a penna e inchiostro acquerellati e ne realizzò diverse copie manoscritte che donó agli amici o mise in vendita per beneficenza. Questa edizione, nella traduzione di Carmen Margherita Di Giglio, racchiude una raccolta delle tavole tra le più significative tratte dai diversi manoscritti illustrati dall’autore.

HERMANN HESSE
Hermann Hesse nasce a Calw nel Wüttemberg nel 1877. Dopo i primi romanzi di tradizione romantica (Peter Camenzind e Sotto la ruota, 1906), un viaggio in India crea le premesse dell’incontro con la spiritualità orientale, testimoniato in Siddhartha (1922). A causa del suo fragile equilibrio nervoso, Hesse entra in contatto con la psicanalisi di Jung, esperienza che lascerà tracce nei suoi successivi romanzi (Demian, Il lupo nella steppa - 1927), mentre più sereni e raffinati saranno gli ultimi libri: Narciso e Boccadoro (1930) e Il gioco delle perle di vetro (1943). Nel 1946 riceve il Premio Nobel per la letteratura. Muore a Montagnola presso Lugano nel 1962. Nel 1977 sono state pubblicate postume le Poesie.
La sua opera è stata tradotta in 40 lingue e 12 dialetti indiani e ancora oggi continua ad affascinare intere generazioni di lettori in tutto il mondo.

Altre opere di Hermann Hesse nelle edizioni Nemo: "Poesie scelte e aforismi sull'amore"

Dettagli

Dimensioni del file

3,0 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788898790364

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.