Lettera a un mare chiuso per una società aperta

di

Ilaria Guidantoni

Albeggi Edizioni

Lettera a un mare chiuso per una società aperta - Bookrepublic

Lettera a un mare chiuso per una società aperta

di

Ilaria Guidantoni

Albeggi Edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Questo saggio è un “viaggio” nel Mediterraneo raccontando la storia di questo mare, chiuso e per questo necessariamente creatore di una società aperta. Un’introduzione dell’autrice in chiave storico-politica, sociologica e filosofica, apre a una serie di contributi di intellettuali spesso sospesi fra identità plurali, che narrano il proprio punto di vista. Dallo studio comparato delle due sponde del “mare bianco di mezzo” per gli Arabi, del mare nostrum per i Greci e i Romani, emerge un sistema di corrispondenze tra religioni sulla concezione della famiglia e della donna, sulla tavola, sulle città. Il Mediterraneo è un mosaico di diversità che costituiscono la sua ricchezza e identità. Il dialogo e la ricchezza delle differenze sono l’unica garanzia di pace, strumento per uno sviluppo sostenibile economicamente e culturalmente. Il libro ospita, tra gli altri, contributi dello scrittore marocchino Mohamed Berrada, dello scrittore egiziano Muhammad Aladdin, del giornalista algerino Mohamed-Chérif Lachichi, del romanziere egiziano Ezzat al Kamhawi, dello scrittore greco Petros Markaris, del giornalista e poeta siriano Mouhamad Dibo e della scrittrice libanese Leyla Khalil.

Dettagli

Dimensioni del file

1,8 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788898795383

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.