Pensare altrimenti

di

Salvo Vaccaro

Eleuthera

Pensare altrimenti - Bookrepublic

Pensare altrimenti

di

Salvo Vaccaro

Eleuthera

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 6,99

Descrizione

Il XX secolo ha decretato la fine del comunismo e del socialismo, il XXI secolo sta decretando l'impossibilità di vita sul pianeta sotto un unico regime liberale e capitalista. Una possibile via di salvezza collettiva è sperimentare l'ipotesi anarchica, l'unica teoria e pratica "illuminata" cui non è stata mai data l'opportunità di provare la bontà delle proprie tesi. Ma, indubbiamente, un anarchismo per il XXI secolo non può limitarsi alla teoria forgiata tra il XVIII e il XIX secolo, né può rinchiudersi in una strategia politica elaborata tra la fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento.Questa antologia raccoglie un'idea forte: l'anarchismo può rilanciarsi come ipotesi adeguata per interpretare e cambiare il mondo nel XXI secolo a patto di aprirsi ai contributi di intellettuali, filosofi e studiosi che non sono stati anarchici, ma le cui idee sono molto in sintonia con le teorie anarchiche. Anzi, le idee maturate dai pensatori presi in esame – Gilles Deleuze, Jacques Derrida, Michel Foucault, Emmanuel Lévinas – possono affiancare un percorso di emancipazione e di liberazione dell'umanità dal dominio e dalla minaccia di morte ecologica se declinate in senso libertario.Contributi di Miguel Abensour, Lewis Call, Daniel Colson, Simon Critchley, Nathan J. Jun, Todd May, Saul Newman. Salvo Vaccaro (Palermo, 1959) insegna Filosofia politica all'Università di Palermo.

Dettagli

Dimensioni del file

849,0 KB

Lingua

ita

Anno

2017

Isbn

9788898860906

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.