Una fra tante - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 0,99

Descrizione

“Il fatto che narro in questo libro è un fatto vero. E chi, se non fosse vero, l’avrebbe voluto scrivere? Quando giunse a mia notizia, provai subito con l’indignazione e il dolore che esso suscitò in me, l’impulso di raccontarlo, di denunciarlo a tutti.”

Emma

Firenze, 15 dicembre 1877.

L’autrice

Emilia Ferretti Viola nota con lo pseudonimo Emma (Milano, 1844 – Roma, 1929) è stata una scrittrice italiana, tra le prime aderenti al movimento femminista. L’opera “Una fra tante” si presenta come una critica radicale al “Regolamento del servizio di sorveglianza sulla prostituzione“, emanato da Cavour il 15 febbraio del 1860, che segna la nascita delle “case di tolleranza” così come sono state fino alla loro definitiva chiusura.

Dettagli

Dimensioni del file

4,4 MB

Lingua

ita

Anno

2014

Isbn

9788898925070

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.