La Firenze di Niccolò Machiavelli tra il 1400 - 1500

di

DUCCIO MUGNAI , BRUNO BONARI

CTL Editore Livorno

La Firenze di Niccolò Machiavelli tra il 1400 - 1500 - Bookrepublic

La Firenze di Niccolò Machiavelli tra il 1400 - 1500

di

DUCCIO MUGNAI , BRUNO BONARI

CTL Editore Livorno

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

“Nel presente intervento storico-saggistico si è voluto delineare sia la situazione socio-politico-culturale di Firenze negli anni che precedono la nascita di Niccolò Machiavelli e durante quelli del periodo della sua prima formazione storica ed intellettuale, sia la vera e propria attività di diplomatico, nonché pensatore ed autore di Machiavelli a capo della Seconda Cancelleria, in specifico dopo la morte di Savonarola e all’avvento della Repubblica Fiorentina durante il gonfalierato a vita di Pier Soderini. Nella prima parte di questa monografia si rivelerà chiaramente come il tessuto socio-politico ed economico, non solo di Firenze e della Toscana, ma di tutta la penisola italiana, fosse davvero fondamento in precarissimo equilibrio, anticipatore di una situazione caotica e spregiudicata come gli anni dell’attività successiva, politica e letteraria di Machiavelli. Il pensiero politico, strettamente legato alla prassi cinica dei tornaconti e delle mire degli stati, fa emergere la necessità-paradosso di svincolarsi dalla morale, ponendo a modello l’ambiguità di personaggi come Cesare Borgia e la “fatica” intellettuale dei pensatori come Machiavelli che si adoperano per trovare, se non addirittura negare, la possibilità di un accordo tra utopia e cruda realtà.” Passi di: Bruno Bonari e Duccio Mugnai. “LA FIRENZE DI NICCOLÒ MACHIAVELLI TRA IL 1400 – 1500”. iBooks.

Dettagli

Dimensioni del file

1,2 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788898972906

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.