La psicologia di Dio

di

Lorenzo Licalzi

Libreria degli scrittori

La psicologia di Dio - Bookrepublic

La psicologia di Dio

di

Lorenzo Licalzi

Libreria degli scrittori

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,99

Descrizione

Fino a che punto tutto ciò che esiste fuori e dentro di noi ci consente di sperare in un proposito cosmico? O l’esistenza di tutte le cose è solo un accidentale ribaltamento del nulla che al nulla ritornerà senza lasciare traccia di sé?Dio, o quello che gli orientali chiamano Spirito Sottile, è l’ipotesi, la speranza o la fede, che può dare un significato a questo lampo di consapevolezza che è la nostra esistenza. Lorenzo Licalzi indaga su questa speranza e si addentra nella “psicologia” di Dio con i dati che la coscienza, e la conoscenza che abbiamo del mondo, possono fornirci. Noto e apprezzato per romanzi e racconti molto amati, ripercorre qui il pensiero e le posizioni dei maggiori filosofi, scienziati, psicologi, mistici e pensatori e propone esiti e confronti singolari su temi e questioni più che mai aperti e suggestivi.“Credo che aldilà della materia ci sia lo spirito, e che la vita dell’uomo, nella sua incredibile complessità, non possa esser ridotta unicamente a una transizione di fase di materia inorganica prodotta da irripetibili e casuali incontri molecolari. Mi pare irragionevole che l’universo “si sia dato la pena di esistere” magnifico e misterioso, eccessivo e articolato, senza una ragione superiore. Detto questo, e ammessa, se non altro come postulato, l’esistenza di una Ragione Superiore, non so chi sia nel giusto nell’immaginare Dio tra occidentali e orientali, ma non mi pare un grande problema, ciò che conta è la distinzione tra la fisica e Dio, tra il mondo inteso come un sistema fisico senza scopo oppure come un sistema spirituale che si serve della fisica per ottenere i suoi scopi.”[BIO]Lorenzo Licalzi è nato a Genova e vive a Pieve Ligure. Di formazione psicologo, ha esordito con il romanzo "Io no" (Fazi 2001, Rizzoli 2007), da cui è stato tratto il film di Simona Izzo e Ricky Tognazzi. Successivamente ha pubblicato "Non so", "Il privilegio di essere un guru", e con Rizzoli "Che cosa ti aspetti da me?", "Vorrei che fosse lei", "7 uomini d’oro", Premio Selezione Bancarella 2009, "La vita che volevo" e "un lungo fortissimo abbraccio".

Dettagli

Categorie

Letteratura

Dimensioni del file

388,8 KB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788899015275

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.