La guardia bianca

di

Michail Bulgakov

Fermento

La guardia bianca - Bookrepublic

La guardia bianca

di

Michail Bulgakov

Fermento

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,99

Descrizione

Pubblicato inizialmente sulla rivista 'Rossija' nel 1924, anche questo romanzo di Bulgakov tocca il tema, assai caro alla narrativa russa, di un saga familiare legata a tre fratelli nel periodo della guerra civile russa, e in particolare nell'inverno a cavallo tra il 1918 e il 1919. È questa l'opera che garantì all'autore una certa fama in vita, prima ancora del successo che poi lo avrebbe proiettato nell'olimpo dei più grandi scrittori di tutti i tempi con 'Il maestro e Margherita'. Il quadro è quello della città di Kiev, chiusa nella triplice morsa di un avventuriero indomito, di un guerriero cosacco e dei bolscevichi. I fratelli Turbin avanzano sul palcoscenico della storia tra malattie e fughe, guarigioni e divorzi, amori, amicizie, preghiere. Il romanzo si legge in due chiavi: quello della pura narrativa e quello di un contesto storico che, con la maestria tipica del grande narratore russo, racconta un paese e un popolo magistralmente descritti a confronto con un evento che avrebbe cambiato il futuro dell'uno e dell'altro. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Dettagli

Dimensioni del file

2,3 MB

Lingua

ita

Anno

2015

Isbn

9788899163983

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.