I principi di Aquilonia

di

Rosa Bizzintino

Infilaindiana Edizioni

I principi di Aquilonia - Bookrepublic

I principi di Aquilonia

di

Rosa Bizzintino

Infilaindiana Edizioni

FORMATO

Social DRM

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 2,49

Descrizione

“Aquilonia era il nome del regno; entrandovi si poteva notare una scritta su una grande insegna di legno ormai consumata dal tempo che citava: Benvenuti nel grande giardino”.

I principi di Aquilonia è una fiaba moderna pensata per i più piccoli, ma piacevole anche per gli adulti. La quiete di un castello viene sconvolta dal sentimento di invidia e rivalsa covato in segreto da una vecchia strega. L'avidità, la sete di potere, l'ambizione riusciranno ad avere la meglio su un'esistenza vissuta nella rettitudine e nella moralità? Una donna pronta a tutto pur di aver l'eterna giovinezza, incantesimi e malefici rendono la storia, corredata da opportune immagini, accattivante e suggestiva.

“Leandro annuì e la fata si dileguò in tante scie luminose. Subito dopo il principe si addentrò nel bosco e camminò, camminò, camminò, quando all’improvviso i rami di una grande quercia lo afferrarono stringendolo e alzandolo da terra.”

Rosa Bizzintino nasce a Taurianova, in provincia di Reggio Calabria, nel 1971.
Poetessa e scrittrice, è autrice di due libri per bambini dai titoli Le avventure di Elsa e Mille bolle. È stata finalista al premio di poesia "Alda Merini" e inserita nella antologia “Ho conosciuto Gerico”. Inoltre, è stata finalista al concorso di poesia "Accademia Belli".

Dettagli

Dimensioni del file

1,6 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788899181475

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.