Faust Primo - Bookrepublic

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 4,49

Descrizione

Pi&ugrave; di vent&rsquo;anni sono trascorsi dall&rsquo;ultima traduzione italiana del Faust di Goethe. Alle numerose traduzioni che si sono avvicendate nel corso di quasi due secoli, si sono cimentati traduttori dall&rsquo;estro pi&ugrave; diverso: poeti, accademici, nobili e perfino grandi industriali. In questo caso, sorprendentemente, uno psicanalista. E, ancora pi&ugrave; sorprendentemente, in una versione in rima ma con la scommessa di rispettare la natura originaria del poema goethiano. Quale ragione pu&ograve; averlo spinto a una simile impresa? Egli afferma che la ragione &egrave; witzig, spiritosa, come il testo del Faust, che &egrave; spiritoso prima di essere faustiano. Ha lo spirito della tragicommedia, non solo tragico, non solo comico. &Egrave; lo spirito che lo psicanalista rintraccia in molte delle sue sedute, che un po&rsquo; fanno piangere, un po&rsquo; ridere. Uno spirito tenue, che la poesia e la rima riescono a trasmettere, ma che sfugge alle traduzioni in prosa.<br /><br />Esistono a tutt&rsquo;oggi solo due edizioni digitali (in formato pdf) del Faust, entrambe in prosa e senza testo tedesco a fronte: la prima (anche storicamente: &egrave; la prima traduzione italiana del Faust, Goethe vivente), nella traduzione di Giovita Scalvini &ndash; Fausto. Tragedia di Volfango Goethe, parte I &ndash; risale al 1835, ed &egrave; pertanto foggiata in un italiano remoto, &ldquo;risorgimentale&rdquo; oggi sentito quasi come una lingua (culturalmente) straniera; la seconda &egrave; un&rsquo;edizione amatoriale, senza indicazione del nome del traduttore e dell&rsquo;editore. Entrambe sono prive di un apparato, per quanto essenziale, di note e di un indice del testo, come pure di un indice digitale incorporato e dei segnalibri. Questa nuova traduzione in versi con testo a fronte si propone di colmare questa &ldquo;lacuna&rdquo; editoriale.

Dettagli

Dimensioni del file

2,2 MB

Lingua

ita

Anno

2016

Isbn

9788899193232

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.